Scuola Calcio

Contatta le palestre della zona per conoscere disponibilità e costi dei corsi organizzati e dei pacchetti in abbonamento.

Inoltra la tua richiesta e inserisci i recapiti ai quali preferisci essere ricontattato per ricevere più preventivi.


Descrizione Scuola Calcio

La scuola calcio prevede un tipo di allenamento diverso a seconda dell’età dei piccoli partecipanti. Solitamente la distinzione prevede: piccoli amici (6/8 anni) pulcini (8/10 anni) ed esordienti (10/12 anni).
Se vorresti iscrivere tuo figlio ad una scuola calcio, ma non ne conosci neanche una che operi nella tua città, rivolgiti al portale Imprendo.org, inserisci la tua regione di residenza e in qualche secondo accederai a delle liste contenenti le migliori scuole calcio dell’area geografica da te selezionata.

La scuola calcio per piccoli amici prevede dei campi di dimensioni ridotte, in genere corrispondenti a 35x25 metri, e porte ridotte. Persino i palloni sono più leggeri, spesso anche di gomma. Ciascuna squadra poi può essere composta al massimo da cinque partecipanti. Tutti i bambini vengono coinvolti e le partite durano all’incirca mezz’ora, suddivisa in due tempi di quindici minuti ciascuno.
Per quanto riguarda invece i pulcini della scuola calcio, i palloni continuano ad essere di dimensioni ridotte in cuoio, o in gomma a doppio o triplo strato. Le partite vengono suddivise in tre tempi di quindici minuti ciascuno. In genere gli allenamenti dei pulcini prevedono una certa gradualità e sono distinti in pulcini primo anno, secondo e terzo anno.

Per quanto riguarda invece gli esordienti, i programmi di allenamento delle scuole calcio prevedono sostanzialmente l’approfondimento della parte tecnica di questo sport e il potenziamento fisico degli atleti. Le partite vengono suddivise in tre tempi della durata di diciotto minuti ciascuno. Il campo di gioco è quello regolamentare ed anche le porte sono regolamentari dell’ampiezza di 6x2 metri.
Per quanto riguarda i palloni da esordienti, invece, devono essere di circonferenza ridotta e peso contenuto.
Ai bambini vengono inizialmente sottoposti dei semplici esercizi per verificare la mobilità con la palla. Si passa poi agli esercizi di velocità sui venti metri, alla coordinazione dinamica generale, alla conduzione della palla, al tiro di precisione, al controllo e rilassamento muscolare, all’equilibrio dinamico e a quello in volo ecc.
 

Trova il professionista per Scuola Calcio nella tua zona